Il pazzo nella stanza

Un omino alla guida della sua brava utilitaria in una autostrada sente alla radio: “Attenzione, attenzione, c’è un pazzo che sta guidando contromano in autostrada!” e lui, mentre scansa macchina in continuazione, pensa fra se e se “Uno solo? A me paiono tutti!”

Ovviamente la barzelletta non è farina del mio sacco…

A parte convincerci ed ammettere che quell’omino, almeno (e sono buono) una volta nella vita, lo siamo stati tutti è lo spunto per riflettere su come ci vedo gli altri.

Ed il tutto, calato come sempre in un contesto ingegneristico-aziendale-demotivato-rassegnato-cinico-attuale, è qui ribadito in questo fantastico Dilbert.

Dilbert080617.png

Un idiota per team, once evitare che facciano gruppo. Il che assume che vi siano almeno tanti idioti quanti team. E spesso la proporzione è almeno di 5 ad 1 (numeri a caso, ma voglio vedere chi riesce a fare una stima più precisa).

Aggiungiamo un ulteriore nota di pessi-realismo. Capita spesso (e lo dico da idiota del team) che sia proprio l’idiota a pensare che tutti gli altri membri del team siano idioti (e spesso, ahimè, lo sono almeno quanto lui).

If I had an idiot on my team I would know it. Unless…

Il che ci riporta, in una deliziosa ad idiotica circolarità , alla barzelletta iniziale.

WU

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...