La casa del sole nacente

Il sole nascente. Una casa che nasconde la rovina di molte povere ragazze. Io so di essere una di loro, so che per me non ci sarà nessun sole che nasce. Un bel nome per un futuro radioso, una casa da cui stare lontani.

Si, li a New Orleans, in quella casa non ci sarei mai andata se avessi dato retta a mia madre. Mia madre era una sarta, mia padre un giocatore d’azzardo, contento solo quando era ubriaco. Solo un sole nascente poteva illuminarmi il cammino.

Sarei a casa mia. Ero folle, ero giovane, speravo in un sole nascente e sono finita fuori strada, seguendo un vagabondo, a New Orleans.

Che almeno le mie sorelle possano non seguire le mie orme, che non sperino che nasca davvero un sole in quella casa di New Orleans. Vivere nel peccato, vivere nell’infelicità, mascerata da sole nascente.

Ho già un piede sul treno e sto tornando li a New Orlenas per passare il resto della mia vita, sotto quel sole nascente, con una palla di ferro ed una catena.

WU

PS. Liberamente tratto da, ovviamente, the House or rising Sun, che scopro solo ora essere al femminile (ed effettivamente mi torna di più) nella versione originale!

Ed il video mi pare ancora più alla moda della canzone stessa, e parliamo di quasi 55 anni fa…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...