Verso Psiche ed oltre

17 Marzo 1852. Annibale de Gasparis guardava il cielo, naso all’insù dall’Osservatorio di Capodimonte. Un puntino si muoveva. Un puntino finora non giustificabile. Un nuovo asteroide. Annibale non ne conosceva ancora il “mistero”…

16 Psiche è uno dei boss della fascia principale degli asteroidi. 250 km di diametro per un sasso spaziale di circa 1.7e19 kg, mica poco…

Psyche.png

Ma il mistero (… parola magica cattura-attenzione) che avvolge Psiche deriva dalla analisi del suo spettro elettromagnetico: praticamente ferro e nichel allo stato puro (M type asteorid, in gergo)! Una specie di miniera a cielo aperto (e qui posso capire perfettamente quando si parla di asteroid mining…).

Tuttavia ora le domande (… e già la magia del mistero si affievolisce) sono due: come si è formata una palla di ferro? Quanto è denso un asteroide fatto di ferro-nichel?

Per quanto riguarda la prima, l’ipotesi più accreditata è che l’asteroide che vediamo oggi sia ciò che resta del nucleo di un pianetino che, bersagliato da molteplici impatti, è stato privato di tutta la sua parte rocciosa mettendo a nudo il suo nucleo “inscalfibile”.

Per la seconda, invece, abbiamo la fortuna che Psiche, essendo abbastanza grande, esercita un’influsso gravitazionale sugli altri oggetti della fascia principale misurabile e quindi da ciò è possibile determinare abbastanza accuratamente la sua densità che è… bassissima!
20000 kg/m3, ovvero il doppio dell’acqua! Ma non stavamo parlando di ferro-nichel? Beh, l’unica spiegazione ragionevole sembra essere che il masso non è una roba solida, ma piuttosto un aggregato di polveri e particolati molto poroso.

Aggiungiamo (… e qui arriva a leggere solo chi non ha di meglio da fare) che: un masso di ferro-nichel dovrebbe eavere un campo magnetico fortissimo e che “the only metallic core-like body that has been discovered in the Solar System”. Ma tutte/molte delle meteoriti metalliche che ci sfiorano provengono da impatti con Psiche? Ma Psiche è il risultato di una fusione di materiale o un aggregamento di polveri?

Ovviamente il masso ci guarda e tace e noi abbiamo ancora l’ambizione di voler confermare le nostre speculazioni per cui gli estremi per una asteroid mission ci sono tutti.

This mission would be a journey back in time to one of the earliest periods of planetary accretion, when the first bodies were not only differentiating, but were being pulverized, shredded, and accreted by collisions. It is also an exploration, by proxy, of the interiors of terrestrial planets and satellites today: we cannot visit a metallic core any other way. […] For all of these reasons, coupled with the relative accessibility to low-cost rendezvous and orbit, Psyche is a superb target for a Discovery-class mission that would characterize its geology, shape, elemental composition, magnetic field , and mass distribution.

Per il momento la missione proposta (Psyche senza troppa fantasia) ha passato la prima selezione (2015, assieme alla missione Lucy per l’esplorazione dei Trojani) ed ha ricevuto un finanziamento di 3M$ per un ulteriore anno di studio (principalmente volto a dettagliare il piano di missione e mitigare i rischi) e, se dovesse passare fra i finalisti del programma Discovery riceverebbe 450 M$ (minus the cost of a launch vehicle and mission operations) per portare avanti il programma.

Lancio previsto 2020, continuiamo a speculare che c’è tempo, e mistero.

WU

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...