Wear and tear

Il logorio della vita moderna in rivisitazione frase fatta inglese.

is damage that naturally and inevitably occurs as a result of normal wear or aging. […] a form of depreciation which is assumed to occur even when an item is used competently and with care and proper maintenance. […]

Praticamente: lo usi (bene o male)? Allora wears and tears… Ci sono inciampato leggendo un documento in burocratese (ed in effetti anche wiki conferma che il contesto giusto è “warranty contracts from manufacturers”.

Seat covers on buses take a lot of wear and tear.

E’ praticamente una applicazione della seconda legge della termodinamica (una sorta di “tutto scorre” della fisica) che ci ricorda che se vogliamo tenere le cose in buon ordine dobbiamo spenderci energia altrimenti si … deteriorano. Wears and tears.

Ovviamente le cose per avere un senso le dobbiamo usare ed ogni uso (anche se proprio) causa una sorta di usura che va “curata” durante il ciclo di vita del prodotto. E qui si potrebbe aprire la porta delle parti di ricambio, dell’obsolescenza programmata, dei tecnici specialisti e via dicendo. Che le lacrime della dicitura si riferiscano a questo?

WU

PS. A me comunque wears and tears mi ricorda molto il nostro lacrime e sangue… (ma ad ogni modo wear è tradotto con usura; quella metallurgica, non quella triste pratica economica).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...