L’età della menzogna

1005 “volontari”, fra in 6 ed i 77 anni. Denominatore comune: bugiardi.

We present the first study to map deception across the entire lifespan. Specifically, we investigated age-related difference in lying proficiency and lying frequency.

Allora gli aspetti che “i ricercatori” (University of Amsterdam come capofila) si sono proposti di sbugiardare sono l’abilità e le frequenza dei mentitori. Ovviamente siamo assolutamente coerenti con il paradosso del cretese che asserisce “Tutti i cretesi sono bugiardi”. Non credo che vi siano molte alternative per questa “investigazione sociale” per cui direi che il più grande merito di questi ricercatori è aver selezionato a chi crede ed a chi no. Nella stessa cernita anche la verosimiglianza della ricerca…

Consistent with the inverted U-shaped pattern of age-related changes in inhibitory control that we observed in a stop signal task, we found that lying proficiency improved during childhood (in accuracy, not RTs), excelled in young adulthood (in accuracy and RTs), and worsened throughout adulthood (in accuracy and RTs). Likewise, lying frequency increased in childhood, peaked in adolescence, and decreased during adulthood. [RT = reaction time]

In partica anche per i più portati la dote della menzogna è età-dipendente. Ed in particolare ha un “andamento ad U”, più che altro associato alla modifica dei controlli inibitori con la crescità.

Quando si dice: beatà gioventù (e vecchiaia).

WU

PS. IgNobel per la psicologia, immancabile, allo studio in questione: From junior to senior Pinocchio: A cross-sectional lifespan investigation of deception.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...