Sansha Yongle Dragon Hole

Il genere di notizie inutili solo all’apparenza ma che sono un ottimo spunto per una mezz’ora di voli pindarici (tipo questo o questo) che accompagnano distratti caffè mattutini.

Affascinante più che altro per l’idea che non lo sapevamo finora, oltre che per il blu profondo che ne risulta. Pare che con la bellezza di 300.89 m sotto il livello del mare il Dragon Hole sia la dolina sottomarina più profonda al mondo.

dragonhole

Vicino le Paracel Islands, tra Vietnam e FIlippine, nel mar cinese meridionale, l’occhio (come era già definito dai pescatori locali e già legato ai miti di Monkey King) si immerge spavaldo dando l’impressione di una caduta senza fine nel bel mezzo di acque bassissime.
Il primato era precedentemente detenuto dal Dean’s Blue Hole delle Bahamas (ovvero il famoso Triangolo delle Bermuda), che con solo 202 metri di profondità non avrebbe potuto inghiottire neanche la Tour Eiffel…

Non ne farei la meta di un viaggio, ma non appena mi trovo a scorrazzare per il mar cinese meridionale una puntatina non me la leva nessuno.

WU

PS. Neanche a dirlo che le condizioni per la vita sono a dir poco inospitali. Eppure fra acque sufluree, buio, pressione e freddo certamente la vita è riuscita ad adattarsi anche liggiù.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...