Selfie a go go

Io sono allibito.

Già per me fare il “blogger” è una cosa divertentissima, bellissima, giustissima e tanti altri issimi, ma non lo definirei mai un lavoro. Poi un blogger che “lavora” facendosi selfie… E ci lamentiamo degli youtuber (per favore non mi fate divagare) che fanno milioni di visualizzazioni spiegando come si gioca ai videogame? Ma allora è tutto normale!

E poi scopriamo (con tanto di notiziona su testate nazionali…) anche che 50 selfie al giorno rovinano la pelle! E che devo dire, poverina? Si, ma per altri motivi…

Che alcuni raggi ad alta energia (come i citati High Energy Visible) possano far male non lo metto in dubbio, così come ogni eccesso fa male. No?! E che vogliamo fare il proibizionismo dei selfie? Sarebbe forse il caso, e ripeto, non per gli sfoghi sulla pelle…

Stiamo praticamente parlando di cavie ed ha fatto benissimo il medico in questione a cogliere la palla al balzo per dimostrare la sua teoria (vera anche ad occhio) che la luce blu, emessa dai dispositivi elettronici, è molto vicino alla luce ultravioletta e che quindi influenza l’invecchiamento della pelle.

Ma non vi preoccupate continuate pure a scattarvi paccate di autoscatti al giorno, tanto basta un siero antiossidante e di notte una crema con gli stessi principi attivi contro l’ossidazione. Più facile di così…

Cose del genere mi fanno venire a me malattie varie (inclusa alla pelle) oltre che mettermi ad altissimo rischio scomunica.

WU

Annunci

Un pensiero su “Selfie a go go

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...