Mood and perspective

Non è la prima volta che sostengo sia tutta una questione di prospettive. Ma sto pian piano capendo che queste da sole valgono poco, è fondamentale che siano affiancate dal giusto spirito. E questo, credo, non si insegna e non si impara.

Non è sufficiente vedere le cose nel modo giusto, bisogna farlo con la giusta disposizione d’animo, con il giusto spirito, con una buona dose di autoironia, ottimismo, umiltà e pazienza (appena scrivo un manuale sulla vita riutilizzo queste parole).

Prendiamo snoopy nella striscia sotto, ad esempio (ovviamente più bravo di me ad esprimere concetti profondi, ed anche con meno parole…).

CB151115

Noto che è cosciente di non essere “fortunato” come tutti gli altri che mangiano tacchino; che è coscio di essere un cane ed essere trattato come un cane, per lui il cibo da cani non fa eccezione neanche quanto per gli altri è giorno da tacchino; è comunque in grado di accontentarsi mangiando quanto riceve (chissà se lo assapora come tacchino).

E fin qui direi che è questione di prospettiva, ma la differenza la fa la finale riflessione profonda ed ironica (che aiuta anche la digestione) che può generarsi solo da una accettazione profonda della realtà e da una visione completa della vita. La predisposizione d’animo fa la differenza, chissà se si può imparare…

WU

PS. Scusate, ma non posso fare a meno di soffermarsi qualche riga sul fatto che oggi è 15.11.15. Lo scrivo in altro modo: 1(5.1.5) = 1.11= 11. Siamo sempre a Novembre… Che idiota.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...